Orso bruno marsicano


L'orso bruno marsicano è inconfondibile per le enormi dimensioni (il peso può superare i due quintali nel maschio adulto), le orecchie corte e tondeggianti, l'assenza di coda e la caratteristica andatura caracollante.

Lupo Appeninico     


Talvolta erroneamente scambiato per un cane rinselvatichito o per un ibrido (vale a dire per un incrocio tra un cane e un lupo), il lupo si riconosce dalla testa larga, ingrandita da un folto e lungo pelo dietro le guance, mentre il collo è tozzo e corto, le orecchie sono dritte. Il colore varia, dall'estate all'inverno da un marrone grigiastro a un grigio più chiaro e pallido. Il suo peso può arrivare al mezzo quintale.

Lince


La lince è assai più grande di un gatto selvatico, e ha zampe molto più lunghe. Gli occhi sono di color giallo-bruno, le orecchie dritte con lunghi ciuffi di peli neri, la coda corta e con la punta nera, la pelliccia e di colore grigio-marrone e varia in base alle stagioni e all'età degli individui. Pesa da 18 a 25 chili e ha una lunghezza di circa 90-130 centimetri.

Cervo     


II cervo e di dimensioni maggiori del capriolo (può pesare fino a 300 chili), con un'altezza al garrese di 90-150 cm, una lunghezza di 150-250 cm e una macchia chiara intorno alla coda, di colore marrone-crema. Il maschio presenta un palco grande e ramificato

Camoscio d'Abruzzo     


Sia il maschio che la femmina del Camoscio d'Abruzzo hanno piccole corna ricurve che si accrescono lentamente senza cadere ogni anno. Pesano 25-45 chili e sono lunghi dai 110 ai 130 cm. Il colore del mantello varia nelle diverse stagioni e in inverno presenta caratteristiche bande bianche